Malore dopo tuffo piscina, grave 13enne

Sono gravi le condizioni di un 13enne, ricoverato all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino dopo avere accusato un malore nella piscina di un albergo di Narzole, nelle Langhe cuneesi. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzino si è sentito male mentre nuotava, ma è comunque riuscito ad uscire dall'acqua con le proprie forze. Una volta sul bordo, però, ha avuto due arresti cardiaci consecutivi. Il bagnino, in attesa dei soccorsi, lo ha rianimato. Il tredicenne è stato poi trasportato a Torino in elicottero.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Corsi di cucina
    RASSEGNE Corsi di cucina
  • SPETTACOLI "Tutto sbagliato"
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Isasca

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...