Illesi alpinisti bloccati sul Monviso

Hanno bivaccato una notte sulle pareti della cresta Est del Monviso, a 3.600 metri, e soltanto questa mattina sono stati recuperati dal Soccorso Alpino. Si tratta di due alpinisti, bloccati da ieri pomeriggio in quota a causa della nebbia che li ha sorpresi durante l'ascesa alla vetta della montagna (3.841 metri). Le condizioni meteo avverse hanno impedito alle squadre di soccorso di raggiungere i due scalatori che, a quel punto, hanno dovuto bivaccare in quota. Stamattina all'alba i due, illesi, hanno proseguito la salita. Uno è arrivato in cima, dove è stato poi prelevato dall'elicottero del Soccorso Alpino; il secondo, raggiunta la cresta, ha iniziato la discesa in autonomia lungo la via Sud Normale.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Corsi di cucina
    RASSEGNE Corsi di cucina
  • SPETTACOLI "Tutto sbagliato"
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Isasca

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...